Resteranno i canti, Franco Arminio. Recensione

Resteranno i canti, Franco Arminio. Recensione

Il poeta “paesologo”, come si definisce Franco Arminio, lo tenevo d’occhio da un po’, forse da più di un anno, perché le poesie della sua raccolta Cedi la strada agli alberi sovente capitavano sotto i miei occhi mentre scorrevo, a volte un po’ annoiata o un po’ incuriosita, la home di Facebook.
Ogni volta, leggere una sua poesia che mi era capitata così per caso mi faceva emozionare poiché mi trasmetteva in maniera diretta le bellezza delle sue parole. Da qui seguiva il desiderio di voler partecipare a un suo incontro letterario e così, per l’edizione del Salone Off 2018, in concomitanza con il Salone del libro di Torino, ho potuto incontrare Franco Arminio alla libreria Trebisonda per la presentazione di Resteranno i canti. Read more

Il crollo della Galassia centrale, Isaac Asimov

Il crollo della Galassia centrale, Isaac Asimov
Rating:

Il secondo capitolo della prima trilogia del Ciclo della Fondazione racconta di due importanti crisi del piano di Hari Seldon. La Fondazione si trova quindi ad affrontare delle difficoltà, ma l’astuzia dei suoi cittadini e la situazione decadente al centro della Galassia faranno comunque in modo che le previsioni psicostoriografiche verranno comunque confermate. Read more

Nello stesso fiume, Marco Fichera, trama e recensione

Nello stesso fiume, Marco Fichera, trama e recensione
Rating:

Un viaggio spericolato tra storia, mitologia e droga tra le sponde del Mediterraneo in cui nulla è quello che sembra e il colpo di scena è sempre dietro l’angolo. Nello stesso fiume è l’entusiasmante romanzo d’esordio di Marco Fichera che ci regala una storia dal ritmo serrato e dai tanti spunti interessanti. Read more

Il più grande uomo scimmia del Pleistocene, Roy Lewis. Trama e recensione

Il più grande uomo scimmia del Pleistocene, Roy Lewis. Trama e recensione

Il più grande uomo scimmia del Pleistocene mi era stato regalato per il Secret Santa, una tradizione natalizia occidentale che non conoscevo prima di partecipare alla CDNAP (Cena di Natale a pranzo), organizzata da un gruppo di persone, tra cui amici, e che si tiene un sabato di fine Novembre o inizio Dicembre dove ognuno porta una pietanza da spartire con gli altri commensali.

Come da tradizione, il Segret Santa prevede l’assegnazione di un dono ciascuno da parte di un donatore per uno, scelto in maniera casuale e la cui identità, nel nostro caso, deve essere indovinata e non rimanere segreta.

Read more

Ciò che deve essere fatto, Marcello Gnani. Trama e recensione

Ciò che deve essere fatto, Marcello Gnani. Trama e recensione
Rating:

Essere un nano non è mai facile. E se sei un nano che si caccia regolarmente nei guai allora i problemi si moltiplicano, anche se succede perché sei in realtà un nano generoso. E su questa idea Marcello Gnani, autore che si dimostra essere particolarmente a suo agio col genere fantasy, ci propone le storie di Páer, un nano abitante di Traágrin, città nanica sotterranea dell’impero Snòogl. Read more

Nessuno nasce pulito, Michele Nigro. Trama e recensione

Nessuno nasce pulito, Michele Nigro. Trama e recensione

Nessuno nasce pulito è una raccolta di poesie che l’autore definisce di formazione poiché parte da sé stesso per affrontare e analizzare tematiche eterogenee, che in qualche modo ci coinvolgono, a cominciare dal titolo.
Pur avendo la possibilità di avvalermi della Premessa, che tra l’altro ho l’abitudine di leggere come Postfazione, ho meditato sul titolo cercando di capirne o di dare il mio significato fin quando mi son detta: Nessuno nasce pulito e nessuno, forse, vi rimane.

Quando si percepisce la consapevolezza di non essere “puliti”, c’è sicuramente chi cerca di liberarsi dello “sporco” della “polvere” che s’infiltra nella propria esistenza e che si accavalla inevitabilmente al secolo in cui si vive.

Read more

L’uomo che fermò l’apocalisse, Roberto Giacobbo. Trama e recensione

L’uomo che fermò l’apocalisse, Roberto Giacobbo. Trama e recensione
Rating:

L’uomo che fermò l’apocalisse è un saggio di Roberto Giacobbo che parla di uno di quei momenti della storia che sono dei veri e propri punti critici, in cui le decisioni e le azioni di una singola persona hanno sostanzialmente deciso le sorti dell’umanità.
Se la cosa può suonare normale nel caso in cui parliamo di capi di stato o leader politici, la cosa è molto più strana se parliamo di persone molto più in basso nella scala gerarchica, e nel caso specifico del tenente colonnello dell’Armata Rossa Stanislav Evgrafovič Petrov. Read more

La vera storia di Shaye Saint John, Andrea Roccioletti. Trama e recensione

La vera storia di Shaye Saint John, Andrea Roccioletti. Trama e recensione

Diranno di me – La vera storia di Shaye Saint John, Andrea Roccioletti, AutoRiuniti

Sapevo che Andrea Roccioletti avesse già scritto in precedenza perché in una caffetteria di Torino, qualche anno fa, in mezzo ad altri libri, avevo visto il suo: Bravo a scrivere. Alla ricerca della nerdezza perfetta.

In quel periodo, forse perché ero studentessa, vedere un libro che si poteva prendere senza essere fermati e poi arrestati, faceva scattare in me una sorta di cleptomania. E così, dalle caffetterie, mi ero portata a casa diversi libri, ma quella volta un’amica mi aveva detto di non farlo.
Quando passo di fronte a quella caffetteria, ancora oggi, sovente mi capita di pensare: chissà se c’è ancora il libro di Andrea!.

Read more