Chi sono

blog letterario
F. Botero, Donna che legge

Blog letterario

Le notti bianche è un blog letterario che nasce dalla passione per la lettura e per quei libri che sai già che dopo averli letti ti faranno pensare o ripensare a tante cose, sono quei libri che in qualche modo ti migliorano la vita.

Un posto dedicato ai libri e ai pensieri che erompono dalla lettura.

Si può considerare un luogo d’incontro e di scambio per condividere l’interesse per la lettura o per un determinato libro, ed eventualmente, creare un gruppo di conversazione che non ha ambizioni intellettuali ma semplicemente divulgative.

L’idea del nome per questo blog letterario è nata leggendo il libro di Pasternak, Il Dottor Živàgo, quando il protagonista Jurij Andrèevič Živàgo “sente la necessità di scrivere del suo stato d’animo fatto d’amore e di paura, d’angoscia e di coraggio”, per cui trascorre la notte a riflettere sulla sua vita e a comporre delle poesie che dedicherà a Lara.

La notte era anche il momento in cui Celine scriveva uno dei romanzi più importanti del Novecento, Viaggio al termine della notte, un trattato sull’animo umano, scritto interamente nelle ore notturne perché l’autore soffriva d’insonnia a causa dei traumi subiti durante la prima guerra mondiale. Ma la notte è anche dei sognatori e degli innamorati che s’immergono nei loro pensieri, come accade a Nasten’ka e al Sognatore, protagonisti del romanzo Le notti bianche di Dostoevskij.

“E tuttavia la notte fu più bella del giorno. …Vagai per tutta la notte, non sapevo decidermi a tornare a casa. Ero talmente felice”.

blog_letterario_le_notti_bianche
Evelina Murgia

In Russia, inoltre, le notti bianche sono un particolare periodo dell’anno in cui il sole illumina Pietroburgo e la Russia del nord sino alle ventidue, dopodiché il sole incomincia a calare; ed è in queste notti che, alla Corte dello zar, la pittrice Tamara de Lempicka prendeva parte ai balli in maschera in cui artisti come Léon Bakst erano impegnati a inventare costumi meravigliosi.

Evelina

6 thoughts on “Chi sono

    • 26 gennaio 2017 at 19:18
      Permalink

      Ciao Franco, grazie 🙂 Ti scrivo ora una mail.

      Reply
      • 16 giugno 2017 at 11:37
        Permalink

        Cara Evelina, invio un tardivo ringraziamento per la tua recensione. Saluti sentiti, Franco Basso

        Reply
        • 19 giugno 2017 at 10:49
          Permalink

          Grazie, Franco! Un saluto a te

          Reply
  • 18 settembre 2016 at 21:15
    Permalink

    Ciao Evelina sono Savino L’autore de ‘Il regno invisibile’ ti ricordi? avrei in mano i primi capitoli del mio nuovo libro e mi piacerebbe sapere la tua opinione se tu va!?
    ti ringrazio in anticipo

    Savino

    Reply
    • 19 settembre 2016 at 9:19
      Permalink

      Ciao Savino, certo che mi ricordo! Ti scrivo tramite mail 🙂

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *