Dammi i tuoi occhi, Mirko De Frassine. Trama e recensione

Dammi i tuoi occhi, Mirko De Frassine. Trama e recensione

Avevamo lasciato Sher e Lisa sconvolti dalla perdita del loro amico Lorenzo nel primo romanzo della saga di The Custodian. In Dammi i tuoi occhi, secondo volume, continuano le avventure dei due protagonisti sullo sfondo del fumetto The Custodian ispirato dal loro amico Lorenzo, alla continua ricerca della verità. Read more

La storia sono io, Ugo Gregoretti. Trama e recensione

La storia sono io, Ugo Gregoretti. Trama e recensione

La storia sono io è un autobiografia dove sono raccolte, sotto forma di sceneggiatura, le memorie del regista e intellettuale Ugo Gregoretti, dall’infanzia all’età adulta.

Come direbbe lo stesso Ugo Gregoretti, io non appartengo al target di persone che hanno visto i suoi programmi negli anni del boom cinematografico e televisivo per cui, se lo avessi incontrato per le vie di Roma non me lo sarei filato.

Il suo nome lo legavo a quello di Eugenio Guglielminetti, scenografo e costumista, nonché amico dello stesso Ugo Gregoretti, su cui avevo realizzato la tesi per la laurea triennale e che mi aveva permesso di conoscere Ezio Torta, il quale mi regalò dei video-documentari sulla loro attività.
È così che, presa dalla curiosità, sono andata all’incontro con il regista romano che si è tenuto al Polo del ‘900, centro culturale di Torino.

Read more

I.A.D. – Internet Addiction Disorder, Marco Perri. Recensione

Come è cambiata la nostra vita con l’utilizzo di internet?

Denise Aimar Photographer

In Internet Addiction Disorder, Marco Perri analizza i nostri nuovi comportamenti e le modalità d’interazione, in continuo evolversi, con le persone che ci circondano.

Nel capitolo del libro dedicato alle ciber-relazioni è riassunta la storia raccolta dalla dottoressa Kimberly Young nel suo libro Caught in the net (2000), in cui si parla di come è cambiata la vita di Sarah e David con l’arrivo del computer in casa.

Read more

L’interpretazione dei sogni di Freud Astaire, Andrea Coffami. Recensione

L’interpretazione dei sogni di Freud Astaire, Andrea Coffami. Recensione

L’interpretazione dei sogni di Freud Astaire, Andrea Coffami aka Angelo Zabaglio, gorillasapiensedizioni.

Una volta, per il corso di Scrittura Creativa seguito all’Accademia Albertina di Torino, avevo scritto un breve racconto che cominciava in questo modo: Le verdi nuvole camminavano tra la folla di animali. Il cielo era felice, galleggiava sull’arso mare e sorrideva all’amata terra

Quando ho intrapreso la lettura de L’interpretazione dei sogni di Freud Astaire, mi sono ricordata degli elementi surreali che accomunano il mio racconto a quelli di questo libro. Il mio l’avevo intitolato Il mondo alla rovescia perché in quel periodo mi era capitato tra le mani il bellissimo libro di Bruno Munari, Fantasia. Read more

Arresto di Sistema, Charles Stross, trama e recensione

Arresto di Sistema, Charles Stross, trama e recensione
Rating:

Se dicessi “Uno strano caso di furto e la polizia indaga fino a svelare un intrigo internazionale” potrebbe sembrare la striminzita trama di un giallo da pochi soldi. Ma non è così perché siamo 10 anni nel futuro, in una Edimburgo connessa e complessa, con tre protagonisti che cercano di cavarsela mentre la civiltà rischia di fare un brusco passo indietro.
Un thriller tecnologico che ci terrà sulle spine, regalandoci un pezzo di futuro che potrebbe non essere così lontano.

Read more

La bambina e il Sognatore, Dacia Maraini. Trama e recensione

La bambina e il Sognatore, Dacia Maraini. Trama e recensione

La bambina e il sognatore al Salone del Libro di Torino

Non avevo mai letto un libro di Dacia Maraini, tuttavia l’incontro al Salone Internazionale del Libro di Torino per la presentazione de la Bambina e il sognatore è stato un modo per avvicinarmi a questa scrittrice di cui avevo sempre sentito parlare.

Di Dacia Maraini colpisce la gentilezza nel linguaggio e nel suo modo di porsi, oltre alla sua grande intelligenza. Una di quelle persone che, come il maestro Nani Sapienza (il protagonista del libro) con la sua classe, ci incanta e ci tiene avvinti alle storie che ci racconta.
E noi, a nostra volta come gli alunni del maestro, vorremo sentire ancora un’altra storia. Read more

Senza più paura, Roberto Fancellu. Trama e recensione

Senza più paura, Roberto Fancellu. Trama e recensione

Come si può vivere con la sensazione di essere avvolti in un buio senza principio né fine? Con il desiderio di voler scappare ma senza un posto dove potersi rifugiare? Massimo Pandolfini, da quando se n’è andato via di casa, a diciotto anni, vive la sua vita in modo dissoluto, continuamente in guerra con sé stesso e con il demone dell’alcolismo.

Read more

Le molliche del commissario, Carlo F. De Filippis. Trama e recensione

Le molliche del commissario, Carlo F. De Filippis. Trama e recensione

A Torino esiste una storica istituzione chiamata Università Popolare che permette ai cittadini di questa città di imparare cose nuove seguendo uno dei tanti corsi a disposizione. Malgrado il costo relativamente basso i corsi sono quasi sempre tenuti da importanti professionisti e quest’anno ho deciso di seguire, oltre ad un corso di inglese, il corso di Psicologia Criminale ed Investigativa tenuto dal Dr. Fabrizio Russo, Criminologo e Psicoterapeuta. In questo modo ho imparato molte cose sulla psicologia delle persone e dei criminali. Read more

La strada incantata, Marco Addati. Trama e recensione

La strada incantata, Marco Addati. Trama e recensione

Quando ci capita tra le mani un libro di favole come La strada Incantata, ripensiamo inevitabilmente alla nostra infanzia, a quanto era bello immergersi con la fantasia in luoghi magici e incantati. E qui subentra la nostalgia per quei momenti che sentiamo ormai lontani dalla nostra quotidianità.

Eppure, La Strada incantata, favola scritta da Marco Addati, è dedicata sia ai bambini, sia agli adulti perché, come sostiene l’autore stesso, le favole rappresentano il nostro mondo interiore, quello più intimo e incontaminato che ci portiamo dietro con la sua purezza sin dall’infanzia.
Le favole sono lì a ricordarci che in ognuno di noi vive ancora il fanciullino, lo spirito sensibile che ci permette di ritrovare la meraviglia per le piccole cose. Read more

Il regno invisibile, Savino Del Giudice. Trama e recensione

Il regno invisibile, Savino Del Giudice. Trama e recensione

Trama de Il regno invisibile

Chi non ha mai sentito parlare delle Fate e dei Folletti?
Sin da bambini, queste creature misteriose che popolano i boschi hanno affascinato il nostro immaginario, soprattutto se si ha avuto la fortuna di essere cresciuti circondati da distese verdi e grandi alberi da cui si può percepire quella sensazione impalpabile di simbiosi con la natura. Read more